Pneumobase.it
Esmr
Tumore polmone
OncoPneumologia

Confronto tra e-sigarette e cerotto alla Nicotina, efficacia comparabile nel aiutare i fumatori a smettere di fumare


Uno studio ha confrontato le e-sigarette con cerotti alla Nicotina, e ha mostrato che entrambi, in modo comparabile, aiutano le persone a smettere di fumare. Lo studio è stato pubblicato su The Lancet.

Ricercatori dell'University of Auckland in Nuova Zelanda, hanno reclutato 657 fumatori attraverso inserzioni sui giornali locali.
I partecipanti allo studio erano tutte persone che volevano smettere di fumare, e sono stati divisi in tre gruppi: 292 hanno ricevuto una fornitura di 13 settimane di e-sigarette disponibili in commercio, con un contenuto per singola cartuccia di circa 16 mg di Nicotina; 292 hanno invece ricevuto fornitura di cerotti di Nicotina per 13 settimane, e un minor numero di partecipanti ( n=73 ) ha ricevuto la e-sigaretta contenenti placebo ( cioè senza Nicotina ).

Al termine del periodo di studio di 6 mesi, circa uno su venti partecipanti allo studio ( complessivamente il 5.7% ) era riuscito a rimanere completamente astinente dal fumo.
Mentre la percentuale dei partecipanti che hanno smesso con successo di fumare è stata più alta nel gruppo e-sigarette ( 7.3% , versus 5.8 % di quelli del gruppo cerotto alla Nicotina, e del 4.1% nel gruppo e-sigarette con placebo); queste differenze non erano statisticamente significative.

Dallo studio è emerso che le e-sigarette sono paragonabili ai cerotti alla Nicotina per aiutare le persone a smettere di fumare per almeno sei mesi.
Inoltre, non è stata riscontrata nessuna differenza statisticamente significativa riguardo ai cambiamenti negativi per la salute riferiti dai partecipanti in entrambi i gruppi.

Tra coloro che non erano riusciti a smettere dopo sei mesi, il consumo di sigarette è stato notevolmente ridotto nel gruppo e-sigarette con cartucce di Nicotina, rispetto al cerotto di Nicotina e alle e-sigarette con cartucce contenenti placebo.
Più della metà ( 57% ) dei partecipanti al gruppo e-sigarette aveva ridotto il consumo giornaliero di sigarette di almeno la metà dopo sei mesi, a fronte di poco più di due quinti ( 41% ) del gruppo cerotto alla Nicotina.

In entrambi i gruppi di e-sigarette Nicotina e placebo, un terzo dei partecipanti stava ancora utilizzando i dispositivi dopo 6 mesi, rispetto a meno di uno su dieci ( 8% ) di quelli del gruppo cerotto alla Nicotina.

Quando è stato chiesto ai partecipanti se avrebbero raccomandato il prodotto loro assegnato a un amico un mese dopo la fine dello studio, 9 partecipanti su 10, in entrambi i gruppi di e-sigarette ( Nicotina e placebo ), hanno dichiarato che lo avrebbero consigliato, rispetto a poco più della metà ( 56% ) nel gruppo cerotto alla Nicotina; queste proporzioni non hanno subito variazioni dopo sei mesi. ( Xagena2013 )

Fonte: European Respiratory Society ( ESR ) Annual Meeting, 2013

Pneumo2013 Farma2013


Indietro