Pneumobase.it
Esmr
OncoPneumologia
Tumore polmone

Frequenza delle mutazioni della linea germinale nei geni di suscettibilità al cancro nel mesotelioma maligno


Sono stati determinati la prevalenza e i predittori clinici delle mutazioni di suscettibilità del cancro con mutazioni della linea germinale nei pazienti con mesotelioma maligno.

È stato eseguito il sequenziamento mirato e il sequenziamento di nuova generazione di 85 geni di suscettibilità del cancro sul DNA della linea germinale di 198 pazienti con mesotelioma maligno pleurico, peritoneale e della tunica vaginale.

Sono state identificate 24 mutazioni germinali in 13 geni in 23 pazienti su 198 ( 12% ).
Le mutazioni BAP1 erano le più comuni ( n=6; 25% ).
Le restanti erano in geni coinvolti nella rilevazione e riparazione del danno al DNA ( n=14 ), nel rilevamento dell'ossigeno ( n=2 ), nel trafficking degli endosomi ( n=1 ) e nella crescita cellulare ( n=1 ).

Localizzazione pleurica ( odds ratio, OR, 0.23; P minore di 0.01 ), esposizione all'amianto ( OR, 0.28; P minore di 0.01 ) ed età avanzata ( OR, 0.95; P=0.01 ) sono state associate a una minore probabilità di trasportare una mutazione della linea germinale, mentre una diagnosi di secondo cancro ( OR, 3.33; P=0.02 ) ha aumentato significativamente la probabilità.

Le probabilità di trasportare una mutazione in BAP1 ( OR, 1.658; P minore di 0.001 ), BRCA2 ( OR, 5; P=0.03 ), CDKN2A ( OR, 53; P minore di 0.001 ), TMEM127 ( OR, 88; P=0.01 ), VHL ( OR, 51; P=0.02 ) e WT1 ( OR, 20; P=0.049 ) erano significativamente più alte nei casi di mesotelioma maligno che in una popolazione di controllo senza cancro.

Il sequenziamento tumorale ha identificato le mutazioni in un gene della via di ricombinazione omologa nel 52% dei casi ( n=29 su 54 ).

In conclusione, una percentuale significativa di pazienti con mesotelioma maligno trasporta mutazioni della linea germinale nei geni di suscettibilità del cancro, in particolare quelli con mesotelioma maligno peritoneale, esposizione minima all'amianto, età giovane e una diagnosi di secondo tumore.
Questi dati supportano il test clinico genetico della linea germinale per i pazienti con mesotelioma maligno e forniscono un razionale per ulteriori indagini sulla via di ricombinazione omologa con mesotelioma maligno. ( Xagena2018 )

Panou V et al, J Clin Oncol 2018; 36: 2863-2871

Onco2018 Pneumo2018



Indietro