Pneumobase.it
OncoPneumologia
Esmr
XagenaNewsletter

Fumare aumenta il rischio di infezione da Mycobacterium tuberculosis


Una correlazione tra fumo e tubercolosi è già stata pubblicata in letteratura, ma esistono pochi dati riguardo all’influenza del fumo sul rischio di sviluppare un’infezione da Mycobacterium tuberculosis.

Sono stati analizzati i dati relativi alla correlazione tra fumo e test cutaneo alla tubercolina ( TST ) in 2401 adulti di età uguale o maggiore a 15 anni.

Il 78% ( n = 1832 ) dei soggetti ha presentato positività al test alla tubercolina.

Tra gli attuali fumatori e gli ex-fumatori, la positività al test è stata riscontrata nell’82% dei casi.
Questo valore è risultato significativamente maggiore rispetto ai non fumatori ( odds ratio, OR 1,99 ).

Inoltre, coloro che hanno fumato più di 15 pacchetti-anno avevano il più alto rischio ( OR = 1,90 ).

I dati di questo studio hanno indicato che il fumare può aumentare il rischio di infezione da Mycobacterium Tuberculosis.( Xagena2005 )

den Boom S et al, Thorax 2005; 60: 555-557

Pneumo2005 Inf2005


Indietro