Pneumobase.it
Tumore polmone
OncoPneumologia
Esmr

La prescrizione di beta2-agonisti ad azione prolungata ( LABA ) in combinazione con corticosteroidi per via inalatoria è in continua crescita per i bambini asmatici.Un gruppo di Ricercatori del ...


In precedenti revisioni Cochrane è stato dimostrato un aumento degli eventi avversi gravi sia con la regolare somministrazione di Formoterolo sia Salmeterolo nell'asma cronica, rispetto al plac ...


Roflumilast ( Daxas ) è un farmaco sperimentale contro la broncopneumopatia cronica ostruttiva ( BPCO ) in grado di migliorare la funzionalità polmonare e di ridurre le esacerbazioni nei ...


Nel corso del meeting degli Esperti dell’FDA ( Food and Drug Administration ) è stata presentata una meta-analisi che ha esaminato le possibili associazioni di 4 beta-agonisti a lunga dur ...


Le nuove lineeguida enfatizzano l’importanza del controllo dell’asma ed introducono nuovi approcci per il monitoraggio dell’asma.All’aggiornamento delle lineeguida hanno lavora ...


La sinusite è definita come un’infiammazione sintomatica dei seni paranasali.Negli Stati Uniti, la sinusite colpisce 1 adulto su 7, per complessive 31 milioni di diagnosi ogni anno.Poich& ...


La terapia di mantenimento permette nella maggior parte dei pazienti di controllare in modo efficace l’asma. Nei pazienti con asma persistente di grado moderato o grave, il controllo può ...


La polmonite nosocomiale e la polmonite in ventilazione assistita possono essere polimicrobiche e possono essere causate da un ampio spettro di patogeni.Nelle infezioni più gravi, il core dei p ...


La bronchite acuta è caratterizzata da infiammazione autolimitantesi delle grandi vie respiratorie, con tosse ma senza polmonite. La bronchite acuta ha una maggiore incidenza durante la stagion ...


AstraZeneca ha completato con successo la Procedura Europea di Mutuo Riconoscimento ( MRP ) per la terapia di mantenimento e al bisogno con l’associazione Budesonide / Formoterolo ( acronimo SMA ...


L’uso di cortisonici sistemici come terapia base nell’ARDS ( Acute Respiratory Distress Syndrome ), malgrado i miglioramenti dei parametri fisiologici cardiopolmonari, può aumentare ...


Nel novembre 2005 l’FDA ( Food and Drug Administration ) aveva allertato i medici ed i pazienti sul fatto che i broncodilatatori sono associati ad un possibile aumento del rischio di broncospasm ...


La N-Acetilcisteina o NAC ( Fluimucil ), comunemente utilizzata come mucolitico nella terapia delle più frequenti affezioni respiratorie, si è rivelata efficace anche nel trattamento di una ...


E’ in aumento l’incidenza di polmonite batterica nei soggetti giovani. Il più comune batterio che causa la polmonite batterica è lo Streptococcus pneumoniae. Altri batteri ch ...


Una nuova ricerca ha mostrato che le persone in età adulta che soffrono d’asma hanno un aumentato rischio di sviluppare broncopneumopatia cronica ostruttiva ( BPCO ). Per molti anni, l&r ...