Pneumobase.it
XagenaNewsletter
OncoPneumologia
Esmr

L’esacerbazione acuta della fibrosi polmonare idiopatica ( IPF ) si presenta con episodi di peggioramento respiratorio acuto strettamente associati a danno endoteliale e coagulazione disordinata. La ...


Il surfattante ha dimostrato di essere disfunzionale nella sindrome da distress respiratorio acuto ( ARDS ) e il surfattante esogeno si è dimostrato efficace in molte forme di danno polmonare acuto ne ...


I pazienti con cancro del polmone non-a-piccole cellule non-squamoso in fase avanzata presentano una più lunga sopravvivenza globale con Nivolumab ( Opdivo ) rispetto a Docetaxel ( Taxotere ), secondo ...


In un sottogruppo di pazienti con asma, il trattamento standard di cura non permette di ottenere il controllo della malattia, evidenziando la necessità di nuovi approcci terapeutici. Lebrikizumab è ...


La scelta del trattamento antibiotico empirico nei pazienti con sospetto clinico di polmonite acquisita in comunità ( CAP ) ammessi al reparto di terapia non-intensiva è complicata dalla limitata disp ...


Nei pazienti con grave polmonite acquisita in comunità, il fallimento del trattamento è associato a un'eccessiva risposta infiammatoria e a esiti peggiori. I corticosteroidi possono modulare il rila ...


Nuovi regimi antitubercolari sono urgentemente necessari per abbreviare il trattamento della tubercolosi. A seguito di una valutazione favorevole in uno studio di due settimane, è stato studiato un nu ...


Saxenda ( Liraglutide ), approvato per il trattamento di obesità e del diabete mellito di tipo 2 in Europa e negli Stati Uniti, può ridurre il numero di episodi di apnea del sonno, probabilmente attra ...


L'aggiunta di Dupilumab al trattamento con corticosteroidi per via inalatoria e a beta-agonisti a lunga azione migliora la funzione polmonare e riduce il tasso annualizzato di grave riacutizzazione ne ...


Studi clinici hanno prodotto dati contrastanti circa il vantaggio di aggiungere corticosteroidi sistemici al trattamento per la polmonite acquisita in comunità. Si è valutato se il trattamento con c ...


I dati, presentati al Congresso dell’ASCO ( American Society of Clinical Oncology ) hanno indicato una attività clinica con profili di sicurezza gestibili per l’anticorpo monoclonale MEDI4736 diretto ...


Nivolumab ( Opdivo ) ha prodotto risposte durature e prolungata sopravvivenza globale nei pazienti con cancro del polmone non-a-piccole cellule, trattato in precedenza. Nivolumab è un anticorpo monoc ...


La iperespressione di COX-2 è correlata con lo stadio avanzato e gli esiti meno favorevoli nel cancro del polmone non-a-piccole cellule ( NSCLC ), probabilmente a causa di elevati livelli di prostagla ...


La tosse post-infettiva è comune ma non ha trattamenti di provata efficacia. I cisteinil-leucotrieni sono coinvolti nella patogenesi della tosse post-infettiva e nella tosse convulsiva ( pertosse ). ...


Il trattamento di combinazione a lunga durata d'azione con broncodilatatori potrebbe essere più efficace di una monoterapia a lunga durata d'azione con un broncodilatatore per il trattamento della bro ...